Piccola biblioteca verde

“Leggere libri sulla natura insieme a un bambino è un’altra maniera, per un adulto, di ravvivare un senso di stupore naturale… La lettura stimola l’ecologia dell’immaginazione.”
Richard Louv

In collaborazione con Nati per Leggere, una piccola biblioteca verde in progress, per trovare la natura anche dentro.

 

Logo 15 anni jpg

SAREMO ALBERI
di Mauro L. Evangelista
ed. Artebambini, 2010
I semi dormienti nella terra un giorno si risveglieranno e saranno alberi. Che tipo di albero? Classico? Scarmigliato? Raggiante? Un libro che gioca con un semplice pezzo di corda e permette di realizzare la propria immagine di albero. E tu? Che albero sarai?

L’ONDA
di Suzie Lee
ed. Corraini, 2009
Uno splendido albo illustrato senza parole. Una bambina passeggia sulla spiaggia assieme alla mamma. Ecco che la bambina si avvicina e si mette a giocare con l’onda che le lambisce i piedi. Ma l’onda è dispettosa e si diverte a spruzzarla.

SOFFIO DI VENTO
di Elisa Lodolo
ed. Federazione nazionale delle Istituzioni pro ciechi, 2009
Quando la Terra fa un bel respiro, un piccolo soffio di vento comincia a viaggiare. Pettina i prati, scompiglia le chiome agli alberi, sospinge i nuvoloni, urla fra le case. Se ci si dispone in ascolto arriva fino all’orecchio pronto per raccontare dei posti meravigliosi che ha visitato. Un libro che si può leggere in molti modi: con la voce, con lo sguardo, con le mani (le illustrazioni delle pagine sono composte da inserti tattili ed il testo è presente anche in Braille).

GIARDINIERI IN ERBA
di Emanuela Bussolati
ed. Editoriale Scienza, 2008
Un vero manuale per giovani giardinieri, dalle indicazioni per creare un angolo di lavoro, agli elementi per conoscere un seme e poi una pianta, con il suo linguaggio e le sue strategie di sopravvivenza. E, accanto ad aria, acqua, terra, sole, un altro elemento fondamentale per conoscere e rispettare la natura: la cura, coltivata con osservazione, pazienza, attenzione, sguardo, per crescere amici del mondo verde.

RESPIRA PICCOLO ALBERO… RESPIRA
di Sandra Dema e Antonio Boffa
ed. Gruppo Abele, 2013
Una piccola storia fragile e preziosa. La storia di un piccolo albero, quasi solo un germoglio, che sopravvive ad un incendio. Intorno a lui solo nero e cenere, è solo e non sa come fare per vivere. Però arriva un Amico, di quelli con la A maiuscola, che lo aiuta e gli insegna quello che ancora non sa…